Condividi questa pagina:
Mmt news
L'area del portale MMT con notizie, approfondimenti ed eventi del settore macchine edili

CASE CE: 7 nuovi modelli per le pale Serie G

21 marzo 2017 - Sezione: Macchine Edili

CASE Construction Equipment presenta sette nuovi modelli delle pale gommate Serie G. Le nuove macchine Serie G vestono la nuova livrea CASE Construction Equipment, presente sull’intera offerta di prodotto.

pala-case-ce-serie-g

La nuova release offre:

Visibilità superiore grazie alle dimensioni del parabrezza

• Maggiore comfort per l’operatore, grazie all’interfaccia di controllo esclusiva, alla console montata sul sedile e al nuovo joystick con sensitività proporzionale alla velocità 

• Rapporto ottimale tra carico utile e peso complessivo

Cabina pressurizzata con filtro HEPA e filtri a carbone attivo supplementari

• Avvio protetto da password per una maggiore sicurezza.

“Nel 2018 festeggeremo il 60° anniversario delle pale gommate CASE,” ha detto Alain de Nanteuil, Responsabile pale gommate CASE per la regione EMEA. “Negli anni, ogni generazione ha introdotto innovazioni e nuove funzionalità, ma questa nuovissima generazione di pale gommate CASE Serie G compie il salto in avanti più grande.”

cabina-pala-serie-g-case-ce

La cabina della Serie G incrementa comfort e visibilità a un livello superiore, grazie a un parabrezza panoramico, un’interfaccia di controllo con schermo a colori da 8”, console regolabile montata sul sedile, la sicurezza di un avvio protetto da password e la praticità delle funzioni benna automatiche, regolabili dall’interno cabina. L’operatore beneficia inoltre di comandi a basso sforzo, sedile a sospensioni attive e connettività wireless al telefonino.

Creata a partire dalla cabina della Serie F di CASE la cabina delle pale gommate della Serie G ha un parabrezza anteriore ricurvo e monoblocco che amplia la visuale da destra a sinistra e dal basso verso l’alto. Assieme al cofano motore sottile, allo sbrinatore del lunotto posteriore e agli specchietti retrovisori multipli, le pale gommate della Serie G forniscono visibilità anteriore e posteriore.

pala-case-1021g

I livelli fonometrici in cabina sono di 2dB più bassi di quelli della serie precedente. Le pale 521G e 821G vantano 68dB in cabina, mentre la 921G e la 1121G hanno livelli fonometrici di 69dB. Le cabine beneficiano di ricircolo e filtrazione primaria dell’aria con intervalli di sostituzione filtri più lunghi. Per condizioni di lavoro gravose, sono disponibili filtri al carbone attivo a elevata efficacia.

L’opzione dello sterzo a joystick fornisce due manipolatori delle stesse dimensioni con braccioli ampi su entrambi i lati del sedile, come sugli escavatori CASE. Lo sterzo a joystick presenta sensitività proporzionale alla velocità con tre configurazioni che consentono all’operatore di adattare perfettamente la macchina a ogni operazione e applicazione.

pala-serie-g-case-ce

Tra le nuove funzionalità, un microfono integrato che assieme alla connessione Bluetooth e alla funzione di risposta automatica “viva voce”, consente all’operatore di rispondere prontamente alle chiamate telefoniche senza dover distogliere lo sguardo dall’area di lavoro o le mani dai comandi. Gli operatori apprezzeranno anche la praticità dei numerosi vani portaoggetti dove riporre effetti personali e documenti e il box frigo - disponibile su richiesta.

pala-serie-g-case-ce-in-cava

Tutte le pale gommate della Serie G sono alimentate dai motori diesel EU Stage IV/Tier 4 Final senza filtro antiparticolato (DPF) o ricircolo dei gas di scarico (EGR). Il sistema di post-trattamento Hi-eSCR di FPT Industrial utilizza un numero di componenti inferiore per adempiere agli standard sulle emissioni allo scarico e questo consente di avere uno scompartimento motore più compatto e costi di manutenzione inferiori. Tutte le principali componenti provengono dall’Europa, dove vengono assemblate anche le macchine.

Le macchine della Serie G hanno trasmissioni CASE che – afferma la casa produttrice - “offrono maggiore efficienza dei consumi e tempi di ciclo ridotti. Gli assali CASE “heavy duty”, con freni multidisco in bagno d’olio, hanno differenziali a centro aperto per ridurre la frizione e differenziale autobloccante al 100% opzionale che applica uno sforzo di trazione massimo, riducendo al minimo l’usura degli pneumatici.”

Vuoi esprimere la tua opinione su questo articolo?

Puoi farlo! Questo articolo è stato pubblicato sul Forum Macchine per poter essere discusso con gli altri utenti del settore. Clicca qui per visionarlo.

Fonti, risorse web ed allegati del presente articolo:

Segnala una News / Evento

MMT scrive gli articoli anche con l’aiuto dei suoi lettori e delle aziende del settore!

Segnala nuova notizia Segnala Evento Invia Comunicato

"Tag Cloud":
La nuvola delle parole chiave

Tutti i tags

Archivio articoli di MMT News