Asta online di Ritchie Bros. del 28 maggio, ecco com'è andata

Maria Rita Palma Ricci di Maria Rita Palma Ricci -

E’ stato un successo la prima asta del 2020 di Ritchie Bros. in Italia: il gruppo canadese ha posticipato la tradizionale asta d’inizio anno al 28 maggio 2020 a causa della pandemia Covid-19 e ha trasformato un evento con migliaia di persone affollate nel teatro di Caorso in un’asta esclusivamente online.

Asta online di Ritchie Bros. del 28 maggio

Asta online di Ritchie Bros. del 28 maggio

Asta online di Ritchie Bros. del 28 maggio

La formula dell’Asta a Tempo, già conosciuta dai clienti per la vendita delle attrezzature, è stata estesa a tutti i macchinari ed ha riscosso grandi consensi in termini di partecipazione, ma soprattutto per quanto riguarda i prezzi di vendita. Oltre 1900 offerenti provenienti da 78 Paesi si sono contesi all’ultimo rilancio i 680 lotti in vendita. La maggior parte dei lotti resta in Italia, mentre Spagna, Polonia, Romania, Portogallo e Germania seguono nella classifica dei Paesi compratori.

Le novità dell’asta Ritchie Bros. di Caorso 100% online

Tante le novità di questa prima asta “ai tempi del Coronavirus”: un’asta senza banditore e senza pubblico, con molto più tempo per fare offerte (l’asta è stata aperta da sabato 23 maggio a giovedì 28 maggio, e l’opzione Tempo Supplementare consente a tutti di rilanciare fino all’ultimo) ma soprattutto con tante innovazioni tecnologiche. Ritchie Bros. ha distribuito la prima brochure interattiva dell’asta e ha pubblicato sul sito e sul proprio canale Youtube oltre 100 video dei macchinari in movimento. E’ stato inoltre potenziato il servizio di assistenza clienti per fornire informazioni e supporto a chi faceva offerte online.

Asta online di Ritchie Bros. del 28 maggio

Asta online di Ritchie Bros. del 28 maggio

La forte richiesta di macchinari usati, un sistema di offerte facile e intuitivo e la reputazione di Ritchie Bros. hanno permesso di realizzare ottimi risultati di vendita per tutte le categorie di macchinari. I prezzi di vendita di tutti i mezzi sono pubblicati sul sito www.rbauction.it dopo aver effettuato l’accesso al proprio web account gratuito. Vi segnaliamo:

  • Dumper Volvo A30G del 2015 venduto a 119.000 Euro;
  • Autocarro 4 assi Iveco Stralis 460 del 2017 con gru Effer venduto a 125.000 Euro;
  • Sollevatore telescopico Manitou MRT2150 Privilege + del 2018 mai usato venduto a 133.000 Euro;
  • Escavatore cingolato Komatsu PC350NLC-8 del 2010 venduto a 52.000 Euro;
  • Trattore agricolo Same Explorer 110 del 2019 mai usato venduto a 30.000 Euro

Asta online di Ritchie Bros. del 28 maggio

Asta online di Ritchie Bros. del 28 maggio

Prossima asta – sempre online – giovedì 9 luglio – venerdì 10 luglio

Ritchie Bros. conferma la data della prossima asta di Caorso (PC) sempre in modalità Asta a Tempo online: le offerte chiuderanno giovedì 9 luglio per i macchinari e venerdì 10 luglio per le attrezzature.

Nelle giornate di martedì 7 e mercoledì 8 luglio sarà di nuovo possibile accedere al piazzale per visionare il parco macchine con alcune restrizioni.  Potranno accedere al piazzale solo i clienti registrati online all’asta che hanno versato il deposito cauzionale. Ci sarà un numero massimo di persone che potranno accedere contemporaneamente al piazzale e verrà richiesto di indossare la mascherina.

Sul sito Ritchie Bros è  già possibile seguire la crescita del parco macchine, oppure è possibile restare sempre aggiornati sugli eventi, i mezzi in vendita e le novità del mondo Ritchie Bros sulla pagina facebook Ritchie Bros. Italia. Chiunque fosse interessato a conoscere le soluzioni del gruppo Ritchie Bros. per la vendita o l’acquisto di mezzi e macchinari può contattare senza impegno la sede di Caorso al numero 0523 818801, via whatsapp al numero 334 6000287 oppure scrivendo un’email a caorsomail@rbauction.com

Per saperne di più