Il nuovissimo concept 17SR Kobelco con motore elettrico da 1,7 tonnellate

Daniela Mascitti di Daniela Mascitti -

Dopo un lungo percorso all’insegna di ricerca e innovazione in collaborazione con la casa automobilistica tedesca Deutz AG (Deutz), Kobelco Construction Machinery Europe BV (KCME) annuncia il lancio del suo primo concept di miniescavatore elettrico. Il 17SR con motore elettrico Kobelco arriva a soli tre anni dall'introduzione europea del pionieristico escavatore SK210HLC-10 Hybrid e rafforza ulteriormente la strategia del produttore giapponese di ridurre l'impatto ambientale. Il concept 17SR di Kobelco Electric è stato presentato per la prima volta al BAUMA 2019.

kobelco-motore-elettrico

L'innovazione e la tecnologia sono il cuore della filosofia di Kobelco. La divisione di ingegneria di sviluppo prodotto del produttore e il dipartimento di ingegneria tecnologica avanzata in Giappone sono stati istituiti per aiutare a supportare il futuro dei macchinari di costruzione Kobelco attraverso lo sviluppo di tecnologie nuove e innovative. Nel corso degli anni, questo supporto ha permesso a Kobelco di compiere enormi progressi nelle tecnologie ibride ed elettriche, nonché di sviluppare la sua esclusiva tecnologia iNDr (Integrated Noise and Dust Reduction Cooling System) e innovativi sistemi idraulici per promuovere bassi consumi di carburante.

Lo sviluppo del concept di mini escavatore 17SR con motore elettrico da 1,7 tonnellate deriva da una combinazione dell'esperienza di Kobelco nello sviluppo di macchine per l'edilizia altamente efficienti per i cantieri urbani e della tecnologia di azionamento elettrico superiore di Deutz. Insieme, questa combinazione consentirà al 17SR elettrico di erogare zero emissioni, con funzionamento estremamente silenzioso e costi ridotti del ciclo di vita.

Mentre il 17SR con motore elettrico che è stato presentato a BAUMA è ancora un concetto, è in programma l’ulteriore sviluppo della macchina in collaborazione con Deutz nei prossimi due anni. L’obiettivo è quello di produrre un mini escavatore completamente elettrico che sia in grado di raggiungere i massimi livelli della sua categoria, con una batteria a lunga durata per la massima praticità. Con questo in mente, è previsto il lancio del 17SR elettrico sul mercato europeo nel 2021.

Gielissen-BAUMA-Kobelco

Dopo l'arrivo del 17SR elettrico, l'obiettivo a lungo termine di Kobelco è quello di espandere ulteriormente la sua gamma di macchinari per includere tecnologie più avanzate, inclusi gli escavatori elettrici, nella sua ricerca di promuovere una società sostenibile.

Commentando l'introduzione della nuova 17SR di Kobelco Electric, l'amministratore delegato di KCME Makoto Kato ha dichiarato: "In qualità di produttore innovativo e lungimirante, siamo sempre alla ricerca di nuovi modi per rendere i nostri macchinari da costruzione quanto più potenti ed efficienti possibile, riducendo al contempo la nostra impronta di carbonio. Il 17SR di Kobelco Electric sarà il nostro primo mini escavatore completamente elettrico, che riteniamo sarà una scelta popolare per i cantieri di piccole e medie imprese nel prossimo futuro. Siamo entusiasti di lanciare il concept a BAUMA quest'anno e non vediamo l'ora di sviluppare ulteriormente questa tecnologia con Deutz in vista del lancio previsto della macchina nel 2021. "

Fonti, risorse e web e allegati dell'articolo