Doosan: nuovo escavatore cingolato DX235LCR-5

Doosan presenta, sul suo sito ufficiale, il nuovo modello di escavatore cingolato, ovvero il DX235LCR-5.
L'escavatore è equipaggiato dal motore DL06P a 6 cilindri che rispetta la normativa Stage IV ed ha minori consumi e più potenza.

DX235LCR-5

Di seguito potete leggere il riassunto e la traduzione della presentazione e caratteristiche pubblicate sul sito della Doosan.

Il nuovo modello DX235LCR-5 ha una cabina più grande rispetto al modello precedente.
Gli altri miglioramenti, apportati al nuovo escavatore, sono: maggiore comfort, una guida più facile grazie alla maggiore ergonomia, ed un maggiore controllo sulle attrezzature con l'utilizzo del joystick o pedali.

Vantaggi: comfort e controllabilità uniti ad una maggiore potenza e rendimento.

Monitoraggio wireless della flotta grazie al TMS, un sistema intelligente che salva ogni dato disponibile sulla flotta, permette agli operatori di lavorare in modo più efficiente. Riduzione dei costi carburante con il nuovo motore DL06P, uno dei motori Doosan più affidabili ed efficienti mai realizzati. Il motore DL06P è a 6 cilindri, raffreddato ad acqua e rispetta la normativa Stage IV sulle emissioni senza l'ausilio del filtro antiparticolato – DPF.

Caratteristiche generali DX235LCR-5

La guida e la manovrabilità è ulteriormente migliorata dalla presenza di nuove caratteristiche:
  • l'arresto automatico del motore dopo un periodo di inattività (pre-impostato);
  • 4 modalità di lavoro selezionabili;
  • controllo proporzionale joystick;
  • monitor LCD TFT da 7 pollici;
  • controllo automatico del climatizzatore.

Caratteristiche generali:

Modello DX235LCR-5
Motore Doosan DL06P
Potenza motore 141 kW (186 HP) 1900 rpm (SAE J1995)
Numero cilindri 6
Velocità 3.2 / 5.8 km/h
Peso operativo 24320 kg
Capacità benna 0.51 - 1.32 mc
Forza scavo benna 16 t
Profondità di scavo 6.6 t
Massima altezza di scavo 10.8 mt

Esprimi la tua opinione sull'articolo

Puoi farlo! Questo articolo è stato pubblicato sul Forum Macchine per poter essere discusso con gli altri utenti del settore. Clicca qui per visionarlo.