Il segreto della competitività secondo i professionisti del cantiere

Daniela Mascitti di Daniela Mascitti -

Da oltre 15 anni ai vertici del mercato, MB Crusher ha ascoltato operatori e imprese di tutto il mondo: il lavoro centralizzato non-stop è il fattore chiave per essere competitivi.

Ho bisogno che il lavoro venga fatto bene, velocemente e senza costi extra di logistica, manutenzione o nuove tecnologie da imparare”.

Concreta e schietta, questa è la più condivisa volontà di professionisti e imprese che in ogni parte del mondo si occupano di edilizia, demolizioni, lavori stradali, movimento terra, riqualificazioni industriali e urbane, canalizzazioni, scavi e gallerie, bonifiche ambientali.

Il nostro settore ha bisogno di lavoro costante. Non ci possiamo permettere di spegnere i motori: come facciamo altrimenti a essere competitivi?”. Chi conosce le esigenze di questa tipologia di cantieri, scavi e riciclaggi sa bene che la considerazione è piena di responsabilità, per il lavoro, i committenti e le scadenze che ogni commessa comporta.

MB-BF90

MB-BF90.3 S4 su CASE CX210D, lavori di spianamento
Nel cantiere dove sta nascendo una zona artigianale/industriale la benna frantoio BF90.3 sta frantumando la pietra accumulata durante i lavori di spianamento dell'area di 14 ettari. In alcune foto, la benna è regolata a 10 cm, in altre a 3 cm. Il materiale viene così agevolmente riutilizzato nello stesso cantiere, l’eccedente viene venduto a terzi.

Da oltre 15 anni MB Crusher ha esattamente questa missione: dare impulso al lavoro, migliorarlo, renderlo competitivo, instancabilmente vincente. Instancabili, è proprio il caso di dirlo, sono le benne frantoio brevettate MB che consentono di lavorare non-stop per decenni perché gli ingranaggi si mantengono in salute con un semplice ingrassaggio di pochi minuti. Tutto in cantiere e zero spese è il motto MB: frantumazione di qualsiasi materiale inerte in loco, nessun smaltimento, nessun costo di trasporto o noleggio. Per chi vuole trarre il massimo vantaggio direttamente in cantiere, le benne frantoio MB sono gli strumenti ideali. Evitando l’uscita di tecnici specializzati e l’acquisto di ricambi, anche i costi di manutenzione sono stati ridotti praticamente a zero.

“Come direttore vendite - risponde Guido Azzolin - posso testimoniare che ogni giorno ci chiamano imprenditori, escavatoristi, operatori di tutto il mondo e spesso analizziamo insieme i costi di mantenimento del vecchio, di inserimento del nuovo, di quanto migliorano produzione e redditività a seconda del tipo di benna che andrebbe inserita per ottimizzare il lavoro che viene svolto in quella zona, con i vincoli e gli obiettivi che ci sono. Se abbiamo la più ampia gamma al mondo di benne frantoio e vaglianti un motivo c’è: i nostri prodotti “storici” non si “buttano” all’arrivo dei nuovi perché partiamo da attrezzature brevettate e quindi evolute, testate e apprezzate. Miglioriamo tutto quello che la ricerca suggerisce ma non di certo quello che ci ha portato a essere al top del mercato: eccellente frantumazione in loco, funzionamento (e aggiornamento) semplificato, lunga durata, costi competitivi. Ci piace dare spazio all’orgoglio dei nostri clienti e pubblicare, nel canale YouTube, i video nei quali mostrano l’efficienza di benne MB in azione da molti anni, anche 14, e l’eccezionale produttività dei nuovi prodotti che entrano all’istante nel processo lavorativo”.

Operatività non-stop e redditività top è la promessa di MB a tutti i clienti che vogliono incrementare il lavoro senza modificare l’escavatore. Dal semplice ingrassaggio a quando si rinnovano le mascelle o si installa una benna nuova, grazie al geniale attacco rapido MB, l’operatività è assicurata senza perdite di tempo con nuove impostazioni o corsi e addestramenti specifici. Tutta la redditività di un vero frantoio entra subito in azione.
Fedele all’impegno di sostenere il lavoro ovunque sia, MB ha agenti e distributori in tutto il mondo pronti a offrire, in modo gratuito e veloce, informazioni, dimostrazioni pratiche, assistenza giorno e notte. Basta contattare l’azienda via telefono, tramite il sito o chat per ricevere una visita, del materiale, e persino una benna in prova per verificare dal vivo la pratica efficienza dei prodotti che hanno reso MB il più grande produttore al mondo.

Frantumare” i costi per costruire vantaggio direttamente in cantiere è il gioco di parole che rivela la regola d’oro in MB condivisa da professionisti e imprese dei cinque continenti.

MB-BF120

BF120.4 su Akerman EC300, cava di roccia
Da 10 anni la benna frantoio BF120.4 è l'unico frantoio in questa cava dove frantuma roccia Dolomia (Dolomite) per tutti i progetti della zona. In tutti questi anni, l'unico intervento più sostanzioso di manutenzione è stata la sostituzione della cinghia.

MB Crusher in cifre

  • Da oltre 15 anni, MB è nota e apprezzata nel mercato mondiale della frantumazione, demolizione e riciclaggio.
  • Nel 2001 MB ha rivoluzionato il lavoro in cantiere rendendolo più produttivo e semplice: è stata la prima azienda a livello mondiale a brevettare una benna frantoio
  • 20.000 benne frantoio vendute: trasformano qualsiasi macchina operatrice in un vero e proprio frantoio con la collezione di modelli più ampia al mondo
  • 17.000 metri quadri di sede produttiva e quartier generale in Italia, sette filiali, numerosi centri logistici dislocati nei vari continenti
  • Assistenza, vendita e post-vendita 24 ore per 7 giorni

Fonti, risorse e web e allegati dell'articolo