La rivoluzione dell’irrorazione di precisione con il nuovo GPS PrecisionSprayer

Daniela Mascitti di Daniela Mascitti -

John Deere sta rivoluzionando le applicazioni di irrorazione con Amenity Turf HD200 grazie al nuovo GPS PrecisionSprayer, disponibile esclusivamente per l'utilizzo in combinazione con i veicoli utilitari ProGator.

John-Deere-GPS-Precision-Sprayer

Questo sistema tecnologicamente avanzato offre ai responsabili dei campi da golf e ad altri professionisti del settore Turf una collaudata soluzione integrata John Deere per l’irrorazione di precisione.

Grazie a funzioni come la guida automatica satellitare AutoTrac, un display touchscreen a colori in cabina, il controllo individuale delle sezioni e degli ugelli e la grande facilità di utilizzo, il GPS PrecisionSprayer migliora la precisione e l'uniformità delle applicazioni, abbatte i costi grazie alla riduzione di passate sovrapposte o mancanti, aiuta a proteggere l’ambiente e aumenta la produttività riducendo l'affaticamento dell'operatore.

"Il GPS PrecisionSprayer offre una soluzione innovativa che consente ai nostri clienti di essere più produttivi e precisi nelle operazioni di manutenzione dei manti erbosi", afferma Carlos Aragones, European Turf Sales & Marketing Manager di John Deere. "John Deere vanta oltre 20 anni di esperienza nella tecnologia GPS, che è risultata fondamentale nello sviluppo di questo nuovo irroratore. Abbiamo tratto vantaggio dalla nostra conoscenza della tecnologia di guida satellitare per sviluppare una soluzione che supporta con efficacia i nostri clienti, aumentando la produttività e la precisione e riducendo i costi di manodopera e materiali".

Una delle caratteristiche più importanti del GPS PrecisionSprayer è il sistema AutoTrac, che aiuta a irrorare le aree preselezionate in meno tempo e con una maggiore precisione. Un altro importante vantaggio è rappresentato dal controllo individuale degli ugelli, che riduce al minimo gli errori di applicazione e riduce l'affaticamento, in quanto l'operatore non ha bisogno di attivare e disattivare manualmente le sezioni della barra. I singoli ugelli possono essere comandati automaticamente dalla guida AutoTrac per limitare le applicazioni a vuoto del prodotto causate da sovrapposizioni e mancate passate.

Il GPS PrecisionSprayer utilizza una tecnologia satellitare avanzata e la navigazione RTK (real-time kinematic) mobile, che offre livelli di precisione fino a 2,5 cm in modo da garantire l'affidabilità delle mappe di confine e consente agli utilizzatori di creare mappe di irrorazione, eliminando le sovrapposizioni e aumentando la produttività.

Un altro vantaggio importante è la capacità di acquisire elettronicamente tutti i dati di irrorazione e analizzarne i risultati, cosa che permette di ottimizzare il processo di documentazione e fornisce analisi affidabili per esigenze di archiviazione e normative.

Fonti, risorse e web e allegati dell'articolo