Nuove pale gommate Terex-Lonking

Durante l'evento fieristico, bC India, sono state presentate nuove pale gommate prodotte dal marchio Terex-Lonking. La produzione delle nuove pale: CDM 856 CDM 835  è stata possibile grazie ad un accordo di marketing tra le due aziende.
È stata presentata anche la nuova terna della Terex, TLB740SE con un nuovo sistema idraulico che permette un maggiore risparmio di carburante.
Terex non esclude la possibilà di una joint venture con Lonking.

Terex-Lonking 

Di seguito è possibile leggere la traduzione della notizia edita da KHL.

Titolo originale: Lonking loaders and new backhoe for Terex India

Terex India e Lonking, un produttore cinese di macchine movimento terra, hanno siglato un accordo di marketing. Durante la fiera del bC India hanno lanciato, sul mercato locale, delle nuove macchine movimento terra.

Secondo i termini del contratto di branding e di distribuzione con Lonking, Terex venderà le pale gommate Terex-Lonking di fabbricazione cinese attraverso la sua rete di distribuzione in India. L'accordo consentirà alla Terex di vendere macchine Lonking in altri mercati del sud-est asiatico.

Secondo i reciproci accordi, Loking ha i diritti di vendita sulle terne Terex prodotte in India e la possibilità di sfruttare la rete di distribuzione mondiale (della Terex). In questa fase, l'accordo è focalizzato sul branding e distribuzione.
Secondo la Terex,  se i volumi del mercato saranno abbastanza elevati, verrà presa in considerazione una joint venture per la produzione di macchine.

Le due pale gommate prodotte dalla Lonking ed esibite durante il bC India sono: CDM 856 da 3 m3 di capacità di carico e 5 tonnellate di carico utile, e CDM 835 con 1.8 m3/3.5 tonnellate di carico utile. I nuovi modelli hanno il marchio Terex-Lonking e sono di colore giallo.

Sempre alla fiera, Terex ha esposto una nuova terna per il mercato indiano, la TLB740SE con un nuovo sistema idraulico ed un braccio ricurvo.

Esprimi la tua opinione sull'articolo

Puoi farlo! Questo articolo è stato pubblicato sul Forum Macchine per poter essere discusso con gli altri utenti del settore. Clicca qui per visionarlo.