Più leggero, più alto, più forte con Kramer

Daniela Mascitti di Daniela Mascitti -

Novità sui prodotti, innovazioni e digitalizzazione: ecco come riassumere l'aspetto di Kramer-Werke GmbH.

Kramer - Foto 1

All'insegna del motto "electrifyng" per Kramer e Wacker Neuson, il Bauma è stato come al solito la più importante piattaforma di settore per lo scambio di idee con i clienti e le parti interessate e convincendoli dell'efficienza e della qualità delle macchine. "Ancora una volta, Bauma ha dimostrato che argomenti e tecnologie lungimiranti dell'industria delle costruzioni sono presentati e discussi qui. Al Bauma 2019, Kramer ha nuovamente fissato nuovi standard nel settore delle costruzioni attraverso concept di macchine innovative, progetti di digitalizzazione e le più recenti tecnologie di azionamento ", afferma Karl Friedrich Hauri, amministratore delegato di Kramer-Werke GmbH.

Kramer ha anche annunciato alla fiera che Dipl. Ing. Christian Stryffeler assumerà la direzione da Karl Friedrich Hauri nel luglio 2019. Christian Stryffeler fa parte del management di Kramer dal gennaio di quest'anno e lavora nel settore delle macchine da costruzione dal 2004. Karl Friedrich Hauri si ritira dopo quasi 20 anni con Kramer.

Kramer - Foto 2

"I servizi che generano valore aggiunto e esperienze straordinarie stanno diventando sempre più importanti tra i clienti, motivo per cui siamo particolarmente orgogliosi di aver presentato quest'anno ai nostri visitatori progetti interattivi di digitalizzazione, come il nostro simulatore di cabina di realtà virtuale o la nuova offerta telematica EquipCare, al fine di soddisfare le loro aspettative e necessità ", afferma Christian Stryffeler, che assumerà la direzione di Karl Friedrich Hauri a partire da giugno." Ovviamente non poteva mancare la prima pala gommata elettrica a quattro ruote motrici, la 5055E, che ha vinto il premio per l'innovazione già nel 2016", aggiunge Stryffeler.

La nuova pala gommata telescopica Kramer modello 8145T
Kramer offrirà la 8145T con caricatore telescopico e cinematica Z nella gamma di prestazioni della classe 9 - 11 ton. La pala gommata telescopica ha un carico di ribaltamento della benna di 5.500 chilogrammi, un carico utile di impilamento di 3.900 chilogrammi e un peso operativo di 11.170 chilogrammi. Dall'anno scorso, Kramer ha anche offerto la pala gommata 8155 nella stessa gamma di prestazioni. Questo modello è caratterizzato da un carico di ribaltamento della benna di 6.100 chilogrammi e un carico utile di stoccaggio di 4.200 chilogrammi e quindi apre una nuova classe di dimensioni nel portafoglio di prodotti per pale gommate Kramer. Le pale gommate e le pale gommate telescopiche sono dotate di un impianto idraulico ad alte prestazioni con rilevamento del carico, l'innovativo azionamento ecospeedPRO (opzionale) e un motore Deutz TCD 3.6 da 100 kW. Opzionalmente, le macchine sono disponibili con il Deutz TCD 4.1 con 115 kW.

Kramer - Foto 3

Il caricatore telescopico dell'8145T espande ancora una volta la pala gommata a pieno titolo aumentando l'altezza di carico, l'altezza di impilamento, l'altezza di scarico e la portata. Ciò significa: massima versatilità nell'applicazione della pala gommata con altezze di carico estremamente elevate (tutti i rimorchi e i camion possono essere caricati e scaricati con questa unità di caricamento). Oltre alle aree di applicazione nell'industria e nel riciclaggio, l'8145T può essere utilizzato per il trasporto di materiali su grandi cantieri, nonché per il carico e lo scarico di catene di trasporto e trasportatori pesanti. La cabina confortevole e completamente vetrata è caratterizzata da spaziosità con un'eccellente visibilità a tutto tondo per un lavoro senza fatica ed efficiente. La cinematica Z offre maggiori forze di strappo e uno svuotamento particolarmente rapido delle pale.

Come tutti i modelli della serie 8 - la gamma Premium di Kramer - sono disponibili di serie sterzatura integrale, granchio e ruota anteriore. Entrambe le macchine convincono per la massima stabilità, manovrabilità e carico utile costante grazie al telaio del veicolo, testato e collaudato. Grazie alla sterzatura integrale e all'angolo di sterzata di 2x40 °, le macchine sono specializzate per carichi pesanti in cantieri confinati. Il raggio di sterzata di queste macchine è di soli 3.865 millimetri.

Le macchine Stage V sono disponibili da Kramer sin dall'inizio del 2019
Kramer è uno dei primi produttori a presentare macchine conformi alla quinta fase della legislazione europea sulle emissioni già nel 2019, tra cui la pala gommata 5065 della Serie 5 e 8095 della serie Premium Kramer, presentate al Bauma 2019. Queste macchine Kramer soddisfano già i valori limite più severi per il particolato e gli ossidi di azoto. Con l'introduzione dello stage V nelle macchine mobili europee, vengono lanciati i più elevati standard di emissione al mondo.

Esprimi la tua opinione sull'articolo

Puoi farlo! Questo articolo è stato pubblicato sul Forum Macchine per poter essere discusso con gli altri utenti del settore. Clicca qui per visionarlo.