Un letto di semina davvero economico con alto potenziale di rendimento con il sistema Kelly Tillage

Daniela Mascitti di Daniela Mascitti -

Progettate inizialmente per la gestione dei residui, le catene a disco sono ora utilizzate per qualsiasi cosa, dalle lavorazioni primarie alle piantagioni.
Le catene del disco Mulching sono utilizzate con lo scopo principale di restituire i residui di raccolto al suolo.
Arrotolano i residui, li triturano e li dividono in lunghezze più piccole, consentendo agli agenti atmosferici e alla disgregazione microbica di accelerare. L'importanza di un approccio integrato al controllo delle infestanti non può essere sopravvalutata: non esiste un modo più economico per preparare il tuo letto di semina
Kit di seminatrici d'aria per semi piccoli o grani grossi sono stati montati e utilizzati con grande efficacia: grandi aree possono essere coperte in un solo giorno e in modo molto efficiente.

erpice-agrimedia

Si può sfruttare al massimo l'umidità stabilendo le colture in tempi ottimali per aumentare il potenziale di rendimento. Il concetto è semplice una volta messo in pratica e offre un'opzione rivoluzionaria per le pratiche di gestione del territorio.
Le "catene" pesanti sono costruite appositamente per le macchine.: ad ogni collegamento della catena è collegato un disco concavo e la combinazione di tensione della catena, del peso e della forma del disco viene utilizzata per il vantaggio nella progettazione di catene per adattarsi a diversi tipi di terreno e applicazioni.

Costi & Vantaggi

I dischi sono composti da una varietà di metalli resistenti all'abrasione, e sono progettati per durare nel tempo.
Meno di un euro per ettaro, non ogni anno ma per tutta la vita della catena: la forma concava aggiunge forza ai dischi e migliora le loro capacità di taglio e scavo.

Che si tratti di gestione dei residui, controllo delle erbe infestanti, incorporazione di umidità o creazione di quel semenzaio perfetto prima della semina, l'esclusivo sistema di lavorazione del terreno Kelly a forma di diamante offre una vasta gamma di catene di dischi con innesto a terra per soddisfare le esigenze di lavorazione leggera tutto l'anno.

agrimedia-erpice-kelly-tillage

Il Kelly Tillage System è lo strumento ideale per la preparazione del letto di semina senza gli alti costi dei metodi di lavorazione tradizionali. Con una meritata reputazione per forza e affidabilità, questo è uno strumento sviluppato dagli agricoltori, per gli agricoltori.

Gestione delle stoppie
Usando le opzioni del disco, il Kelly Tillage System può tagliare e dividere le stoppie in lunghezze più piccole esponendo le parti interne non protette da umidità e microbi.
Lo strato di stoppie protegge il terreno dal vento e dall'acqua, erosione e moderazione delle fluttuazioni di temperatura, fornendo l'ambiente ideale per la decomposizione che si verifica, aggiungendo sostanze nutritive e costruendo la struttura del suolo.

Controllo delle infestanti
Le catene Kelly Disc veloci, efficienti e di lunga durata funzionano in due modi: in primo luogo sradicano le erbacce esistenti e le lasciano sulla superficie per morir; in secondo luogo, l'azione scarificante superficiale stimola i semi di erba a germinare e li mantiene vicino alla superficie dove la loro vitalità degrada rapidamente.
Ridurre la banca di semi di erba infestante utilizzando la lavorazione superficiale è uno metodo chiave nella lotta contro la resistenza agli erbicidi.

kelly-tillage-agrimedia

Preparazione del letto di semina

La catena Kelly Disc lavora la superficie del campo sminuzzando e livellando durante la creazione di uno strato di terreno coperto con un pacciame protettivo di stoppie.
La leggera azione superficiale dell'erpice preserva l'umidità vicino alla superficie.

Una preparazione ottimale porta a letti di semina ottimali, che offrono le migliori possibilità di un raccolto eccellente.

Il sistema Kelly è disponibile da Agrimedia S.r.l. che presto organizzerà prove in campo dimostrative.

Potete inoltre visitare il sito ufficiale: https://www.kellyengineering.com.au/

agrimedia-scheda-tecnica