Wacker Neuson: nuovi costipatori a batteria

Wacker Neuson presenta due nuovi modelli di costipatori a batteria: As 30 e As 50. Grazie all’annullamento delle emissioni, entrambi i modelli possono essere impiegati anche in contesti particolari, per esempio in cantieri dislocati nel centro città.

costipatoriBAtt

Riportiamo l'articolo pubblicato su Imprese Edili News.

Titolo articolo: Costipatori a batteria di Wacker Neuson

I costipatori a batteria di Wacker Neuson si distinguono in due modelli: uno di dimensioni ridotte As 30, un costipatore progettato per il compattamento dei tasselli delle tubazioni e il costipatore a batteria As 50, che consente di svolgere i classici lavori di compattamento.

In entrambi i modelli l’utente può sostituire autonomamente la batteria scarica con una carica in pochi e semplici passi, senza dover utilizzare strumenti specifici. Questo nuovo modello è stato progettato in modo tale che l’utente possa eseguire i lavori di costipazione senza necessità di elettricità e di cavi.

Grazie all’annullamento delle emissioni, entrambi i modelli possono essere impiegati anche in contesti particolari, per esempio in cantieri dislocati nel centro città.

Con il funzionamento mediante energia elettrica è possibile risparmiare circa il 63%. Le caratteristiche descritte, l’annullamento delle emissioni e l’economicità sono i tre fattori che hanno convinto Wacker Neuson a contrassegnare i costipatori a batteria con il marchio Eco (Eco per ecologia ed economia). Non si deve sottovalutare neppure la semplicità con cui si possono avviare i costipatori a batteria, ovvero semplicemente premendo l’apposito pulsante.

La batteria e il caricatore sono progettati per essere utilizzati indipendentemente dal modello. Wacker Neuson ha optato per una batteria al litio-ferro-fosfato. Le sue proprietà la rendono più adatta ai lavori in cantiere rispetto alla batteria al litio con ossido di cobalto, generalmente utilizzata in cellulari e computer portatili.
Questo si deve principalmente a tre fattori: la lunga durata (dopo 1.500 cicli di ricarica è ancora disponibile almeno l’80% della capacità della batteria), l’elevata resistenza a temperature di funzionamento comprese tra -10 e +50 °C, nonché le norme di sicurezza che escludono il rischio di autocombustione e di incendio in caso di danneggiamento esterno.

Con l’introduzione del nuovo costipatore a batteria, Wacker Neuson è in grado di offrire un’ampia gamma di prodotti innovativi: dalla categoria 30 kg alla categoria 70 kg, dal motore diesel e benzina (a 2 o 4 tempi) al motore elettrico con funzionamento a batteria.

Esprimi la tua opinione sull'articolo

Puoi farlo! Questo articolo è stato pubblicato sul Forum Macchine per poter essere discusso con gli altri utenti del settore. Clicca qui per visionarlo.